Come pulire una camera da letto in un b&b


Pulire una camera da letto di un b&b è sinonimo di qualità e accoglienza. Una stanza pulita e igienizzata influenza il giudizio positivo del cliente e contribuisce alla buona reputazione della struttura.

A guadagnare punti è anche l’esperienza che vive l’ospite, beneficiando di un’atmosfera salutare. D’altro canto, il viaggiatore informato sa capire se una stanza è stata pulita bene.

Pulire una camera da letto in un b&b non è un’attività facile come sembra. Non bisogna lasciare nessun aspetto al caso. Per questo motivo ti consiglio di tenere sempre una check –list a portata di mano.

Vediamo, passo dopo passo, come rendere la camera di un b&b un luogo privo di germi e batteri.

Pulire la camera da letto di un b&b: inizia a fare a fare ordine

Prima di iniziare le pulizie vere e proprie assicurati che la camera sia libera. Tira le tende, apri finestre e fai arieggiare l’ambiente. Dopo, svuota i cestini e ritira la biancheria da lavare.

Consiglio: per togliere i cattivi odori e igienizzare cestini e tende, spruzza questo disinfettante spray.

Il bagno

Ora dirigiti in bagno, indossa i guanti e utilizza diversi stracci per evitare la contaminazione crociata. Il primo oggetto da pulire è il wc. Scarica l’acqua e cospargi le parti della tazza con questa soluzione simile alla candeggina. Immergi anche lo scopino e usalo per pulire le superfici interne e il fondo.

Se lo scarico è intasato usa queste capsule per liberare le tubature. Dopo qualche minuto risciacqua scopino e pareti.

Adesso, con un panno umido e disinfettante dedicati alle zone esterne: il sedile, la base e le piastrelle dietro. Anche in questo caso, devi risciacquare e asciugare. Manca qualcosa? Il dispenser automatico nella tazza per eliminare i cattivi odori e la carta igienica. Posizionala nel luogo dedicato e aggiungi un rotolo di scorta ben in vista.

Quando entri nel box doccia sistema sotto alle tue scarpe il tappetino già usato dal cliente. Poi, comincia dalle piastrelle. Con una strofinaccio fai un movimento dal basso verso l’alto per permettere allo sporco di confluire verso il piatto doccia. Presta attenzione agli angoli dove si annida la sporcizia.

In questa fase devi scegliere il prodotto adatto al materiale di cui sono fatte le pareti: vetro, plastica, tendine. Poi, passa ai porta sapone, rubinetti e parti cromate.

A questo punto esci dalla doccia e sposta il tappetino per dedicarti al piatto. Sciacqua con acqua calda e poi fredda e controlla che nel foro di scarico non siano rimasti residui di capelli o peli. Infine, lava tutte le zone in cui hai applicato il detergente-disinfettante.

Per il lavandino passa uno straccio con un anti-calcare e acqua tiepida sulle superfici esterne, interne e i rubinetti. Strofina con la spugnetta anche la mensola. Poi, risciacqua e dai un’occhiata al foro di scarico. Asciuga con un panno e lucida le parti in acciaio.

Dai una pulita anche al bicchiere per gli spazzolini e rifornisci di saponi, dentifrici, fazzolettini di carta. Sistema gli asciugamani appena lavati.

Gli specchi lucidali con lo spray indicato, poi asciuga con un panno asciutto.

Svolgi lo stesso procedimento per il bidet. Il pavimento merita una pulizia molto accurata. Con uno straccio umido raccogli tutti i capelli poi passa l’aspirapolvere e infine lava il pavimento con il detergente-disinfettante, iniziando dall’interno verso l’esterno.

Ultimo passaggio: la porta. Con un panno umido pulisci entrambi i lati e lucida le maniglie, devono essere brillanti e senza aloni.

Per approfondire: l’importanza di una corretta igiene delle mani

Il letto

Pulire una camera da letto in un b&b: questo è un aspetto cruciale. Il letto è luogo dedicato al relax, deve essere immacolato. Se non l’hai fatto prima liberati delle lenzuola e federe già usate.

In seguito, verifica che ai lati del materasso non ci sia sporcizia e che il coprimaterasso non sia macchiato. Guarda sotto al letto: controlla che non ci siano oggetti dimenticati dal cliente. Ora rifai il letto, batti i cuscini e rivestili con le federe pulite e appoggiali sul risvolto del copriletto.

I mobili

Questi arredi vanno spolverati con un antipolvere per i diversi tipi di superfici. Non fermarti all’esterno ma disinfetta anche l’interno. Non trascurare le gambe. Nell’armadio riordina le stampelle e chiudi le porte.

Ora viene la parte interessante che necessita, a dispetto di quanto si crede, grande attenzione perché riguarda strumenti di uso comune e luogo ideale per la prolificazione di germi. Ti sto parlando di telecomandi, lampade, tv, telefono e interruttori della luce.

Un suggerimento: assicurati che questi strumenti funzionino a dovere. Sì, pulire una camera da letto in un b&b vuol dire occuparsi anche di questi dettagli.

Pulisci il copri lampada con uno straccio umido e il detergente. Svita la lampadina, lucidala e rimetti tutto al suo posto. Ora tocca alla tv. Pulisci i contorni e il ripiano su cui è appoggiata e per lo schermo usa un liquido speciale.

Quando ti dedichi al telecomando non lasciare tracce di polvere tra i tasti e dai uno sguardo alle batterie per vedere se sono cariche. Per l’apparecchio telefonico il discorso non cambia.

Se nella camera c’è un minibar sbrinalo, pulisci le porte e l’esterno. Per il termostato, usa una soluzione specifica. Infine, rifornisci con bottiglie mancanti e bicchieri.

Pavimento

Si avvicina il momento conclusivo della pulizia. Passa l’aspirapolvere a cominciare dall’angolo più lontano dalla porta e muoviti, tracciando delle linee orizzontali, fino all’ingresso.

Quando hai finito lava con un prodotto che rispetti la tipologia di pavimento, che si tratti di parquet (in questo caso devi ricorrere alla cera ogni tre mesi e alla lucidatrice), marmo o piastrelle.

Una volta terminato il lavoro lascia la camera, spegnendo le luci e dando un ultimo sguardo di ricognizione.

Pulire una camera da letto in un b&b: la tua esperienza

Questo è il procedimento per pulire una camera da letto in un b&b. Un’operazione che richiede massima concentrazione e professionalità, evitando rischi per la salute.

Ora tocca a te. Tu come pulisci la camera di un b&b? Usi i prodotti adeguati? Lascia pure la tua risposta nei commenti.

Amedics Professional

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.